Lunedì, 27 Settembre 2021
Coronavirus

Stroncata dal covid a 37 anni, lascia bimba piccola

La giovane mamma spezzina era ricoverata nel reparto di Rianimazione dell'ospedale San Martino. Fatale un arresto cardiaco

Dolore e sgomento nello spezzino per la scomparsa di Sara Funaro, 37 anni. Dopo aver contratto il covid ed essere stata ricoverata a La Spezia, era stata trasferita al San Martino di Genova in Rianimazione. Martedì 1 giugno 2021 il suo cuore ha smesso di battere.

«Confcommercio - si legge in una nota - si stringe al profondo dolore dell'amico e collega Mario Funaro che ha perso la sua adorata figlia Sara, scomparsa prematuramente all'età di soli 37 anni. La giovane Sara Funaro, che ha collaborato in Confcommercio e da molti anni lavorava da Zara, lascia anche la piccola Camilla di appena due anni, la sorella Romina e la nipote Alice».

Sara, stroncata da un arresto cardiaco, è la più giovane vittima spezzina del covid dall'inizio della pandemia. Aveva contratto il virus a metà marzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stroncata dal covid a 37 anni, lascia bimba piccola

GenovaToday è in caricamento