Coronavirus, 50mila euro per la protezione civile grazie alla patch ideata da due agenti genovesi

La patch da divisa per gli agenti rappresenta il virus preso idealmente a calci dallo stivale dell'Italia

Ha raccolto quasi cinquantamila euro (48mila 480 per le precisione) l'iniziativa della patch solidale contro il Coronavirus. L'idea di una patch, una toppa da attaccare alla divisa, da vendere per raccogliere fondi per la Protezione civile nazionale, è venuta a due agenti della Polizia Locale di Genova ed è stata accolta da oltre 350 comandi di tutta Italia. Numeri molto al di là dell'obiettivo di 10mila euro che si erano prefissati gli agenti. La patch del costo di dieci euro è stata acquistata dagli operatori della Polizia Locale che hanno deciso di partecipare a titolo volontario all'iniziativa benefica.

Questa mattina il sindaco Marco Bucci ha ricevuto i due agenti, Igor Daglio e Riccardo Pognani, in forza al reparto Sicurezza urbana, che gli hanno donato una patch da divisa e un quadro con una patch speciale in formato extralarge. La maxi patch donata al sindaco è speciale anche perché sullo sfondo compare lo skyline di Genova. All'incontro con il sindaco erano presenti l'assessore alla Polizia Locale Stefano Garassino e il comandante Gianluca Giurato, che fin da subito hanno sostenuto l'iniziativa.

La patch da divisa per gli agenti rappresenta il virus preso idealmente a calci dallo stivale dell'Italia; compaiono anche lo scudetto della Polizia Locale, il tricolore e la scritta 'L'Italia resiste'. Non è la prima volta che gli agenti della Polizia Locale si stringono a Genova con una patch: l'avevano già fatto gli agenti di Milano, che avevano creato una patch dopo il crollo del Ponte Morandi per i contingenti che avevano lavorato insieme in quell'emergenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Neve e ghiaccio in autostrada: scattano blocchi e chiusure, la situazione traffico

  • Il proverbio di Santa Bibiana, che "prevede" il meteo

  • A 116 km orari in corso Europa: patente ritirata e maxi multa

  • Covid, morto lo psichiatra Gian Luigi Rocco. Il figlio: «Mio padre non c’è più, ma là fuori c’è chi si lamenta perché farà il Natale da solo»

  • È arrivata la neve: le foto

Torna su
GenovaToday è in caricamento