Coronavirus, la Germania mette la Liguria tra le zone a rischio

L'istituto Robert Koch di Berlino ha inserito la nostra regione e la Campania nell'elenco di quelle in cui è sconsigliato viaggiare e che obbligano alla quarantena

Dopo la Svizzera, è la Germania a mettere la Liguria nell’elenco delle zone a rischio per la pandemia da coronavirus.

L’istituto Robert Koch di Berlino ha inserito la nostra regione e la Campania tra le zone a maggior rischio, due regioni particolarmente amate dai turisti tedeschi soprattutto nel periodo autunnale.  

L'inserimento nella lista delle zone a rischio comporta che il ministero degli Esteri sconsiglia, a partire da sabato 17 ottobre, di intraprendere viaggi non necessari in quelle regioni, e che chi rientra in Germania dopo un soggiorno in Liguria e Campania deve necessariamente mettersi in quarantena per 14 giorni.

«Nelle regioni Campania e Liguria l'incidenza del Covid è superiore ai 50 contagi per 100.000 abitanti in una settimana e perciò sono incluse nelle zone a rischio" si legge sul sito internet del Ministero degli Esteri tedesco, che ha preso come riferimento i dati dell'agenzia europea Ecdc (European centre for disease prevention and control), scrive il ministero. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche quasi tutta la Francia, l'Olanda e Malta sono inserite tra le zone ad alto rischio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: i confini delle nuove "zone rosse" di Genova, strada per strada, e cosa è vietato fare

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Coronavirus e ipotesi lockdown, Bassetti: «Coprifuoco opportuno per Genova, Milano e Roma»

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Coronavirus: sempre più casi a Genova, ipotesi coprifuoco in alcune zone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento