rotate-mobile
Attualità

'Città segrete': Corrado Augias racconta Genova in prima serata

Dopo Berlino e Instabul sarà dedicata un'intera puntata alla Superba alla scoperta di storia, cultura e aneddoti

"Città dalla personalità forte ma riservata quasi scontrosa". Così Corrado Augias, celebre giornalista, scrittore e conduttore televisivo, introduce Genova che sarà protagonista di una delle tre prime serate del nuovo ciclo del programma tv "Città segrete" in onda su Rai1.

La puntata dedicata alla Superba sarà trasmessa domenica 2 gennaio, dopo Berlino e Instabul. Un periodo d'oro per la visibilità di Genova che dopo il successo delle serie tv Petra e Blanca è ora protagonista di uno speciale che porterà gli spettatori alla scoperta di luoghi celebri, capolavori nascosti e storie capaci di stupire e affascinare, in bilico tra mistero e modernità.

La lettura dei luoghi e delle vicende è certamente storica, artistica, ma anche “politica”, nel senso di ricostruire il senso più profondo - e spesso sconosciuto - che alcuni monumenti e storie hanno avuto per il vivere civile. In un gioco di specchi in cui il narratore, l’abile divulgatore televisivo Augias, gioca con le sue molteplici identità, senza dimenticare mai quella del grande giornalista.

Per questo, nel ripercorrere i segreti della città, si viaggerà tra la storia più remota e quella più recente, senza trascurare la cronaca dei gialli e dei grandi avvenimenti propri dei nostri anni. Augias terrà il filo del racconto immerso in uno studio virtuale, una sorta di grande “terrazza” affacciata sulla città, tra oggetti 3D e mappe virtuali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Città segrete': Corrado Augias racconta Genova in prima serata

GenovaToday è in caricamento