rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Altro

Pallanuoto, Quinto in cerca di riscatto contro Anzio

Domani alle 16,30 lo Sporting Club Quinto torna in vasca per la seconda giornata della Serie A1 maschile.

Lo Sporting Club Quinto prova a rialzarsi dopo la sconfitta interna alle piscine di Albaro di due settimane fa contro Trieste, nel giorno dell'esordio nel campionato di Serie A1 maschile. L'occasione arriverà già sabato alle 16,30 quando i biancorossi se la vedranno contro la neoprossa Anzio.

Anzio-Quinto, le parole di Fracas alla vigilia

Ad introdurre i temi della gara è il cetroboa dei genovesi Andrea Fracas che per prima cosa torna un attimo indietro nel tempo: “Credo che tutta la squadra abbia reagito nel migliore dei modi alla sconfitta con il Trieste. Abbiamo analizzato la sfida, ci siamo arrabbiati per i nostri errori ma poi ci siamo messi subito a lavorare per cercare di correggerli, lavorando duramente per due settimane anche sotto il punto di vista atletico e fisico. Questo è quello che bisogna fare, senza dimenticare che abbiamo affrontato una signora squadra, che io colloco fra le pretendenti ai primi posti della classifica, e che abbiamo perso con un solo gol di scarto, tenendo testa ai giuliani per tutti e quattro i tempi"

Trieste in effetti è reduce da un grande mercato, mentre Anzio è una neopromossa che viaggia sulle ali dell'entusiasmo: "Ci aspetta una sfida difficile sotto altri punti di vista - spiega Fracas -  contro una neopromossa che però ha nelle sue fila ottimi elementi, dotati di esperienza. Si tratta di una squadra completa, che per giunta affronteremo in trasferta, quando tutto diventa più difficile, ma abbiamo voglia di riscatto e di portare a casa i primi punti della stagione. Abbiamo lavorato duramente per questo e ci faremo trovare pronti“.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto, Quinto in cerca di riscatto contro Anzio

GenovaToday è in caricamento