rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Altro

Pallanuoto, Quinto sconfitto da Trieste: Bittarello: “Non dobbiamo demoralizzarci”

Falsa partenza per lo Sporting Club Quinto che perde in casa contro Trieste nella prima gara del campionato di Serie A1 maschile di pallanuoto

Esordio con sconfitta per il Quinto che alle Piscine di Albaro perde 8-7 contro Trieste nel primo turno del campionato di Serie A1 maschile di pallanuoto. I genovesi, davanti a 150 spettatori per la prima volta dopo oltre un anno e mezzo a porte chiuse, non riescono ad imporsi in una gara molto combattuta.

La partenza è tutta a favore del Quinto che si prende il primo parziale 4-1 anche grazie al rigore parato da Pellegrini, vantaggio annullato nel secondo dal 3-0 di Trieste. Da quel momento in poi la gara va avanti punto a punto con il 2-2 della terza ripresa e la quarta che finisce 1-2 e regala il successo agli ospiti, decisivo il rigore a pochi minuti dal termine di Inaba che rende vano l’ultimo gol della gara di Nora. Tra i genovesi ottima partita di Nora, tre gol, e Figari, doppietta e qualche errore di troppo nelle nove situazioni a uomo in più.

Le parole dei protagonisti dopo Quinto-Trieste

“Era la classica partita da ‘tripla’, sarebbe potuta finire in qualsiasi modo – il commento del capitano di Quinto Luca Bittarello – Noi siamo stati bravi a costruirci un piccolo vantaggio nel corso del primo tempo ma non altrettanto bravi a difenderlo sino alla fine. Diciamo che è stata una partita con un andamento tipico quando in vasca ci sono due squadre che si equivalgono, le situazioni cambiano, l’inerzia del match anche. Noi abbiamo avuto alcune occasioni per portarci di nuovo avanti ma non siamo stati abbastanza determinati per sfruttarle. Comunque non dobbiamo demoralizzarci, siamo solo alla prima partita del campionato e lavoreremo sodo per i prossimi due impegni in trasferta contro Anzio e Roma”.

Questo il commento dl DS di Trieste Andrea Brzzati: “Dopo il 4-1 del primo periodo la squadra ha avuto davvero una grande reazione. E nel finale abbiamo controllato la situazione con lucidità”.

Il tabellino della partita

IREN GENOVA QUINTO-PALLANUOTO TRIESTE 7-8
IREN GENOVA QUINTO: P. Pellegrini, J. Gambacciani, A. Di Somma, Villa, F. Panerai 1, R. Ravina, A. Fracas, A. Nora 3, N. Figari 2, L. Bittarello, M. Gitto, M. Guidi 1, Valle. All. Del galdo
PALLANUOTO TRIESTE: P. Oliva, D. Podgornik 1, R. Petronio, I. Buljubasic 2, Vrlic 2, Jankovic, I. Bego 1, M. Mezzarobba, A. Razzi 1, Y. Inaba 1, G. Bini, A. Mladossich, C. Cattarini. All. Bettini
Arbitri: Frauenfelder e Navarra
Note: Parziali: 4-1 0-3 2-2 1-2 Nessun giocatore uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Quinto 5/9 e Trieste 4/7 + 2 rigori. Pellegrini (Q) para un rigore a Inaba nel primo tempo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto, Quinto sconfitto da Trieste: Bittarello: “Non dobbiamo demoralizzarci”

GenovaToday è in caricamento