menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eclissi: in arrivo il fenomeno astronomico della "Luna delle Fragole"

Perché si chiama così, e quando la potremo vedere

Il prossimo fenomeno che farà rimanere tutti con il naso all'insù è atteso per il 5 giugno e ha un nome davvero curioso, la "Luna delle Fragole", una luna piena così soprannominata secondo leggende tramandate di generazione in generazione, basate sul periodo di migliore raccolta di questo frutto. E dunque quando si raccolgono le fragole? Con una spettacolare eclissi penombrale di Luna.

Ma che cosa è una eclissi di Luna?

Una eclissi di Luna si verifica quando la Terra si frappone esattamente fra la Luna e il Sole, impedendo a quest’ultimo di illuminare, con i suoi raggi, la superficie del nostro Satellite naturale. Sarà una eclissi penombrale in quanto la Luna inizierà solamente ad entrare nel cono di ombra prodotto dalla presenza della Terra, senza però oscurarla.

Alla vista dunque si osserverà un sensibile calo della luminosità della Luna, reso ancora più spettacolare dal fatto che questa eclissi penombrale si verificherà poco dopo il tramonto del Sole, ovvero quando la Luna inizierà a sorgere, risultando inizialmente di colore rosso per effetto della rifrazione atmosferica.

Eclissi di luna del 5 giugno

L’eclissi del 5 giugno sarà mostrata su Astronomitaly in diretta streaming nazionale su Youtube e Facebook. Il 5 luglio ci sarà poi un’altra eclissi penombrale in occasione della "Luna Piena del Cervo".

Appuntamento infine, con lo sciame di stelle cadenti delle Arietidi, originario dai resti della cometa 1566 Icarus, con apice della loro visibilità tra il 2 e 10 Giugno 2020.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Liguria entra in zona arancione: cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento