rotate-mobile
Costume e società

Chi sono i 10 comici genovesi contemporanei più famosi

Non solo a teatro o nei cabaret ma anche in televisione: la comicità genovese ha raggiunto negli anni i cuori di tanti spettatori italiani

"Son zeneize, riso ræo, strenzo i denti e parlo ciæo": l’abitante di Genova è conosciuto per il suo carattere spesso burbero e mugugnone, abituato al lavoro e poco alle chiacchiere e alle risate. Il motto infatti recita: “Sono genovese, rido di rado, stringo i denti e parlo chiaro”. Siamo sicuri però che sia sempre così? A partire dalle gag della comicità dialettale di Gilberto Govi, le risate del pubblico zeneize non sono mai più mancate. E sono molti i comici e cabarettisti genovesi saliti sul palco di programmi come Zelig e Colorado e che oggi animano gli show televisivi più seguiti. Non è vero quindi che la vita di un genovese debba essere destinata soltanto a mugugno e travàggion (“lavoro”) e queste frizzanti personalità ce lo dimostrano chiaramente.

  1. Enrique Balbontin – comico, cabarettista e conduttore televisivo, dal 1997 entra a far parte del gruppo comico genovese i Cavalli Marci, conosce Fabrizio Casalino e con lui tiene alcune trasmissioni radiofoniche per Radio Babboleo. Negli anni 2000 appare in Colorado Cafè e nel 2015 dà vita, insieme a Fabrizio Casalino, Andrea Ceccon e Alessandro Bianchi, ai Pirati dei Caruggi
     
  2. Luca Bizzarri – attore, comico, conduttore televisivo, comincia la sua carriera a teatro dove conosce, durante i provini di ammissione, il futuro partner comico Paolo Kessisoglu, con cui darà vita alla celebre coppia Luca e Paolo, prima per MTV Trip e poi per Camera Café. Dal 2017 è presidente della Fondazione Palazzo Ducale di Genova
     
  3. Fabrizio Casalino – comico e cantautore, comincia la sua carriera suonando nei locali genovesi e partecipando al Premio Tenco, nel 1994. Partecipa con i Cavalli Marci e Balbontin a Colorado e poi alla trasmissione Bulldozer, scrive per Cristiano De André e duetta con Mario Biondi, imita Gianluca Grignani e vince il Premio Binci a Santa Margherita Ligure
     
  4. Maurizio Crozza – comico, imitatore e conduttore televisivo, nato a Borgoratti, ha esordito con il gruppo comico
    genovese Broncovi, con Ugo Dighero, Marcello Cesena, Mauro Pirovano e Carla Signoris, per poi proseguire con il trio Gialappa’s Band. Il suo successo ha preso il volo con le trasmissioni televisive Crozza Italia, Crozza nel Paese delle Meraviglie, Fratelli di Crozza d ld copertine di altri programmi come Ballarò e Che tempo che fa
     
  5. Ugo Dighero – comico e attore, esordisce con i Broncoviz sulla Rai ed entra poi insieme a Crozza nella trasmissione Mai dire Gol; compare nel 1998 e 1999 nella fiction Un medico in famiglia e poi in numerosi film come Tutti gli uomini del deficiente, Grandi domani, A voce alta, Il tredicesimo apostolo e Grand Hotel
     
  6. Paolo Kessisoglu – attore, comico, cabarettista e conduttore televisivo, deve il suo nome alle sue origini armene; comincia da giovanissimo a suonare la chitarra in formazioni jazz, conosce Luca Bizzarri e insieme a lui partecipa alla fondazione I cavalli marci e poi alla creazione di Luca e Paolo; esordisce al cinema con E allora mambo! Per poi proseguire in altri film italiani come Immaturi e Il giorno più bello
     
  7. Maurizio Lastrico – attore, comico e cabarettista nato a Sant’Olcese, esordisce in televisione con la quarta stagione di Camera Café; nel 2009 a Zelig Off presenta per la prima volta le sue celebri rivisitazioni della Divina commedia, raccontando in simil genovese episodi quotidiani in terzine. Compare in numerosi spettacoli teatrali, in alcune pellicole e nelle serie TV Tutto può succedere, Don Matteo, Made in Italy
     
  8. Mauro Pirovano – attore membro del gruppo Broncoviz, si dedica al teatro e alla televisione puntando sulla satira e interpretando il segretario del vescovo in Don Matteo; recita in diverse serie televisive come Sensualità a corte, Un medico in famiglia, Un posto tranquillo, un passo dal cielo, e partecipa alla trasmissione Italialand di Crozza insieme al trio Aldo, Giovanni e Giacomo
     
  9. Tullio Solenghi – attore, comico, regista, imitatore, doppiatore, uomo di teatro a tutto tondo; esordisce in televisione con Pippo Baudo e dal 1982 fa parte del Trio con Massimo Lopez e Anna Marchesini, con cui partecipa al Festival di Sanremo e raggiunge il successo grazie allo sceneggiato sulla Rai dei Promessi Sposi; compare in televisione oggi in diversi programmi come Tale e quale show, Ballando con le stelle e Che tempo che fa
     
  10. Paolo Villaggio – attore, scrittore, comico, sceneggiatore, doppiatore, conosciuto da tutta Italia, se non come Giandomenico Fracchia, sicuramente come Ugo Fantozzi; nel Dopoguerra stringe una forte amicizia con Fabrizio De André, che porta anche ad una serie di canzoni insieme come Il fannullone e Carlo Martello ritorna dalla battaglia di Poitiers. Il suo successo è sancito da film come Fantozzi (1975), Il secondo tragico Fantozzi (1976), Fantozzi subisce ancora (1983) e Fantozzi in paradiso (1993).
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chi sono i 10 comici genovesi contemporanei più famosi

GenovaToday è in caricamento