rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Costume e società

Festività e ponti 2023, con 5 giorni di ferie avremo 38 giorni di vacanza in tutto

Si potrà beneficiare di più di un mese di riposo durante l’anno

Il 2023 sarà un anno fortunato in fatto di ponti e festività. Facendo due calcoli veloci possiamo immediatamente riscontrare che chiedendo solo cinque giorni di ferie in tutto l’anno, avremo la fortuna di poter godere di ben 38 giorni di vacanza. Anche se il 2023 non inizia bene con i ponti festivi, dato che il 1° di gennaio cade di domenica, recupera subito dopo con l’Epifania, continuando a regalare giorni di festività al momento giusto. È senza dubbio l’anno ideale per chi ama viaggiare, ma anche per chi preferisce restare a casa e godersi un po’ di riposo. Vediamo insieme le date nel dettaglio.

  • Epifania: 6-7-8 gennaio. L’Epifania, che tutte le feste porta via, sarà il primo weekend lungo dell’anno dato che cadrà di venerdì;
     
  • Carnevale: 18-19-20-21 febbraio. Il 21 febbraio sarà il giorno del Martedì Grasso, che chiude tutti i festeggiamenti del Carnevale e dà inizio alla quaresima;
     
  • Pasqua e Pasquetta: 8-9-10 aprile. Nessuna novità, come ogni anno Pasqua e Pasquetta saranno domenica e lunedì;
     
  • Festa della Liberazione: 22-23-24-25 aprile. Più fortunato per gli amanti dei weekend lunghi sarà il 25 aprile, che nel 2023 cadrà di martedì e darà quindi la possibilità di fare quattro giorni di ponte;
     
  • Festa dei Lavoratori: 29-30 aprile e 1° maggio. L’anno prossimo il primo maggio sarà un lunedì e darà riposo ai lavoratori per un giorno in più dopo il fine settimana;
     
  • Festa della Repubblica: 2-3-4 giugno. Anche la Festa della Repubblica sarà a ridosso del weekend, di venerdì, e consentirà tre giorni consecutivi di riposo;
     
  • Ferragosto: 12-13-14-15-16 agosto. Ferragosto è tendenzialmente la settimana delle ferie, ma per chi non le avesse il 2023 offre comunque la possibilità di beneficiare di un ponte, da sabato 12 a martedì 15 agosto;
     
  • Tutti i Santi: 1-2-3-4-5 novembre. Il ponte del primo novembre sarà più difficile rispetto agli altri da organizzare, cadendo di mercoledì, ma chiedendo due giorni di ferie si riusciranno a ricavare ben cinque giorni di relax;
     
  • Immacolata: 7-8-9-10 dicembre. L’8 dicembre, giorno dell’Immacolata, sarà un venerdì e garantirà quindi tre giorni di vacanza;
     
  • Natale e Santo Stefano: 23-24-25-26 dicembre. E per finire il 25 e il 26 dicembre cadranno meglio rispetto al 2022 e saranno un lunedì e un martedì, quattro giorni di festa senza bisogno di ferie.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festività e ponti 2023, con 5 giorni di ferie avremo 38 giorni di vacanza in tutto

GenovaToday è in caricamento