rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Ristoranti

Dove mangiare a Genova? I consigli del food blog "Habemus Fame"

Luca Cuffari è definito uno dei migliori foodblogger italiani nel 2020 secondo Puntarella rossa, guest presso La Scuola Internazionale di Cucina Italiana Alma per la “Summer school 2019”

Dove mangiare a Genova? Il food blogger Luca Cuffari di "Habemus Fame", con un video condiviso sui profili TikTok e Instagram, invita gli utenti  a seguirlo in un viaggio gastronomico alla scoperta della Superba, con piatti di tutti i gusti e per tutte le fasce di prezzo.

Il blogger illustra il suo viaggio di tre giorni a Genova, con relative specialità degustate: iniziamo il primo giorno, con la colazione a Boccadasse a base di focaccia e cappuccino, un grande classico per immergersi da subito nella 'genovesità': "Roba forte, ragazzi, ma da provare" è il suo commento.

Si prosegue con pranzo a Il Marin: "Cucina ligure di pesce, contemporanea, di alto livello, dinamica e creativa. Ho assaggiato alcuni piatti pazzeschi come i ravioli ripieni al pesto e gli spaghetti Martini cocktail che mi hanno fatto 'volare via'. Piatti che spingono e materia prima d'eccellenza".

La sera? "Hamburger da Il Masetto, qualità seria, un pane unico, così come la carne".

Il secondo giorno prosegue con colazione alla genovese anche stavolta, una striscia di focaccia classica dal panificio Mario. E poi all'Antica Sciamadda torta salata con bietole e prescinseua, con un passaggio da Sa Pesta per la farinata appena sfornata: "Qui si tocca il cielo con un dito".

@habemus_fame_ DOVE MANGIARE A #GENOVA!Una città sempre fantastica che anche in cucina si difende alla grande!! ?Ci siete mai stati? Ma soprattutto avete mangiato alcune di queste specialità? #habemusfame #cucina #pasta #focaccia #pesto #ristorante #trattoria #forno #liguria #formaggio #mare #estate #food #foodblogger #foodporn #streetfood #summer #eat #foodtour ? suono originale - Habemus Fame

La sera cucina casalinga con mandilli al pesto alla trattoria delle Grazie. 

Il terzo giorno si apre con le sacripantine, e trasferimento a Camogli con pranzo da Do Spadin, con spaghetti vongole e bottarga di Morone, e poi cappon magro, polpo e panissa, tombarello. A seguire, tappa a Recco per una merenda con la mitica focaccia, presa al panificio Moltedo. Per cena? Cuffari ha scelto 7 Sensi: "Cena e divertimento puro con cucina innovativa, tecnica e sperimentale". Ultimo pranzo, il giorno dopo, alla trattoria dell'Acciughetta: "Qui cucina di pesce dinamica e fresca, piatti ottimi. Il mio preferito? I risoni mantecati agli agrumi, tartare di orata e scorza d'arancia".

Cuffari è definito uno dei migliori foodblogger italiani nel 2020 secondo Puntarella rossa, guest presso La Scuola Internazionale di Cucina Italiana Alma per la “Summer school 2019” e all’inaugurazione dell’anno accademico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dove mangiare a Genova? I consigli del food blog "Habemus Fame"

GenovaToday è in caricamento