Vuoto a rendere: un invito dai Cittadini Sostenibili

Il progetto “Cittadini Sostenibili” si propone di supportare cittadini, privati e decisori nell'effettuare scelte virtuose in merito a temi ambientali e sociali

I volontari del progetto "Cittadini Sostenibili" hanno inviato un comunicato riguardo il tema "Vuoto a rendere" a tutti i Gruppi Consiliari della Regione Liguria e del Comune di Genova, oltre che agli Assessori competenti, con lo scopo di invitare le istituzioni a valorizzare a livello locale la sperimentazione sul vuoto a rendere, come istituita dal Decreto del Ministero dell'Ambiente 142/2017.

Il progetto “Cittadini Sostenibili” si propone di supportare cittadini, privati e decisori nell'effettuare scelte virtuose in merito a temi ambientali e sociali.

Nella comunicazione, inviata agli enti locali, si legge: «Vi scriviamo in merito al Decreto del Ministero dell’Ambiente 142/2017 in tema di “Vuoto A Rendere” che ha fatto partire un progetto di sperimentazione di questo sistema, già in uso in Italia negli anni '80. L'intento è quello di prevenire rifiuti di imballaggio monouso (bottiglie in vetro, plastica o altri materiali) attraverso l'introduzione del sistema di restituzione di bottiglie riutilizzabili. In pratica si mira a incoraggiare il consumatore finale a restituire l'imballaggio al produttore, limitando l'impatto dei materiali di scarto sui rifiuti e il consumo di risorse per produrre nuovi imballaggi. Maggior informazioni sono disponibili sulla pagina dedicata al vuoto a rendere sul sito del Ministero. Vista la natura volontaria dell'adesione da parte degli esercenti all'iniziativa, riteniamo fondamentale una Vostra azione per informare e sensibilizzare i soggetti coinvolti (esercizi privati, associazioni di categoria, enti locali, associazioni di consumatori) al fine di rendere concreta ed attuata questa opportunità di riciclo virtuoso».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Peggioramento in arrivo: l'allerta meteo diventa arancione

  • Razzismo contro bimbo disabile sul bus: «Me lo potete togliere?»

  • Scuole superiori: le migliori di Genova secondo la Fondazione Agnelli

Torna su
GenovaToday è in caricamento