"Pinocchio", il musical all'Archivolto per l'Associazione Italiana Sindrome di Poland

Domenica 23 ottobre al teatro dell’Archivolto in piazza Modena, a Sampierdarena, alle 16.00 è di scena Pinocchio, l’intramontabile burattino di legno scaturito dal genio di Carlo Collodi, nell’innovativa versione musical proposta da “Sulle Ali della Fantasia”, associazione di promozione sociale non profit accreditata presso l’Istituto Giannina Gaslini, in collaborazione con AISP onlus ed Alyat Danza. Lo spettacolo, che si terrà nella sala Modena, non ha costo fisso ma l’ingresso è ad offerta libera, con il ricavato della giornata che, dedotte le spese di realizzazione, verrà devoluto ad AISP.

Giunta al tredicesimo anno di attività, AISP, associazione italiana Sindrome di Poland, è la onlus dei familiari e delle persone affette da Sindrome di Poland: la sindrome di Poland, diagnosticata per la prima volta nel 1841 dal medico inglese Alfred Poland, è una malattia rara, con diagnosi clinica, che colpisce mediamente 1 persona ogni 20/30.000 con maggiore incidenza nella popolazione maschile, di cui, dato che non è stato ancora mappato un gene responsabile, non si conoscono con certezza le cause.

La Poland si caratterizza per anomalie a carico dei muscoli del torace e/o di un arto superiore monolaterale, che producono malformazioni di entità variabile ai muscoli pettorali, che possono mancare, e a costole, torace, ghiandola mammaria, mano, dita e rachide. Tuttavia chi è colpito da Poland può avere un normale sviluppo, sia a livello fisico che psicologico, se si escludono le difficoltà di accettazione di sé e serena convivenza con gli altri.

Particolarmente significativo appare perciò lo spettacolo portato in scena dai volontari di “Sulle Ali della Fantasia”, poiché attraverso la figura di Pinocchio s’intende veicolare un messaggio diretto sia ai bambini, in quanto piccoli burattini senza fili, sia ai loro genitori, che magari sognano un figlio “perfetto” senza accorgersi di averlo già tra le braccia.

Con sceneggiatura e regia di Armando Lavezzo, presidente di “Sulle Ali della Fantasia”, ed il lavoro di tutti i talentuosi volontari che compongono l’associazione, Pinocchio è il ventitreesimo spettacolo che viene portato in scena con scopi benefici. “Sulle Ali della Fantasia” ed AISP sono entrambe associazioni riconosciute dalla Regione Liguria e definite “partner” dall’Istituto Gaslini: l’impegno con cui portano avanti le reciproche attività le ha spinte, già da alcuni anni, ad avviare una proficua collaborazione, volta ad ampliare la conoscenza della realtà di chi è affetto da sindrome di Poland, fornendo anche in questo modo un prezioso sostegno alle ricerca ed alle famiglie in difficoltà. 

Per assicurarsi un posto al teatro dell’Archivolto è gradita la prenotazione: 346 3773017.  

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Onde teatrali": la drammaturgia diventa podcast con il Teatro Nazionale di Genova

    • Gratis
    • dal 15 aprile al 6 maggio 2021
  • Daniele Raco torna sul palco online con lo spettacolo "All you can hit"

    • Gratis
    • 28 aprile 2021
  • Lunaria a Levante: appuntamento in streaming con "Giuseppe Marzari, un uomo in frac"

    • solo domani
    • Gratis
    • 18 aprile 2021
    • Internet

I più visti

  • Escursione alla scoperta della via dell’acqua: l’acquedotto del '600, la valle del Geirato e i prati Casalini

    • solo domani
    • 18 aprile 2021
    • Molassana
  • Tour fotografico di Castello Coppedè

    • solo domani
    • Gratis
    • 18 aprile 2021
  • "Genova città fragile": c'è tempo fino a maggio per partecipare alla call

    • Gratis
    • dal 9 febbraio al 11 maggio 2021
  • Claudia Ottone: la comunicazione emozionale

    • solo domani
    • 18 aprile 2021
    • Palazzo Grimaldi della Meridiana
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento