rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Economia Sampierdarena / Via al Ponte Eritrea

Porto: iniziati i lavori di consolidamento di Ponte Eritrea

L'intervento rientra nel generale piano di potenziamento e consolidamento del porto storico e del terminal passeggeri, nel quale è previsto il potenziamento delle banchine del terminal passeggeri e del bacino portuale di Sampierdarena

Sono iniziati i lavori di ammodernamento e ampliamento della banchina di Ponte Eritrea, nell’area commerciale del bacino di Sampierdarena. L'intervento rientra nel più ampio progetto dedicato allo sviluppo del porto storico e del porto passeggeri di Genova.

Gli interventi consentiranno ai terminal di Ponte Eritrea, Ponte San Giorgio, Ponte dei Mille e Ponte Doria di ospitare le navi di futura generazione, che per le maggiori dimensioni e stazza hanno necessità di strutture dedicate.

Attualmente nel cantiere è impegnato un pontone ( piattaforma galleggiante per il trasporto di merci) per eseguire le operazioni di posa del tout venant di cava, ovvero un misto naturale di materiale di cava costituito da ghiaie grosse alluvionali, necessario per rinforzare il piede della banchina.

Il materiale, che ha caratteristiche specifiche per poter essere immerso in acqua, arriva dalla vicina cava del Monte Gazzo, sopra Sestri Ponente. Nel cantiere ne vengono trasportate circa 5/600 tonnellate al giorno, necessari per incrementare la superficie della banchina.

La posa del materiale di cava è serve a creare una paratia di micropali a sbalzo davanti al piede di banchina che servirà a contenere il getto di jet grouting, l’iniezione nel terreno di una miscela cementizia ad alta pressione, che consentirà di migliorare le caratteristiche di stabilità del terreno e della banchina.

Una volta terminati i lavori di consolidamento, inizieranno i dragaggi necessari a portare il fondale ad una profondità di 14 metri per consentire l’arrivo delle grandi navi mercantili e passeggeri che avranno stazze ben superiori a quelle che attualmente attraccano nel porto. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto: iniziati i lavori di consolidamento di Ponte Eritrea

GenovaToday è in caricamento