Sabato, 18 Settembre 2021

Sardine ripiene, la ricetta della tradizione ligure

Le sardenn-e pinn-e possono essere preparate al forno, o fritte

  • Categoria

    Secondo
  • Difficoltà

    Facile
  • Tempo

    1 ora
  • Dosi

    4 persone
  • 500 grammi di sardine grandi a sufficienza per il ripieno
  • 1 panino
  • 3 uova
  • 50 grammi di grana
  • origano
  • pan grattato
  • olio

Procedimento

Iniziamo prendendo la mollica del panino e mettiamola a mollo nel latte, e grattugiando il parmigiano, in modo da avere tutti gli ingredienti pronti.

Puliamo le sardine (togliamo testa e viscere) e apriamole, togliendo la lisca. Prendiamone 5, pestiamole in un mortaio, uniamo ad esse la mollica di pane, 2 uova, il grana, il sale e l'origano, e mescoliamo bene.

Sbattiamo il terzo uovo e teniamolo da parte in una ciotola.

Riempiamo ogni sardina con il composto ottenuto, passiamola nell'uovo sbattuto, e nel pane grattugiato.

Dopodiché, possiamo scegliere come cuocere le nostre sardine ripiene: al forno o fritte, saranno una prelibatezza.

Photo Credits: Ig@isma_mahmudaj

La ricetta

Ricetta dedicata agli amanti del pesce azzurro, quella delle sardine ripiene è una preparazione tradizionale ligure che si può effettuare in vari modi. 

Mentre la preparazione del ripieno è uguale, si può scegliere poi se cuocere i pesci in forno, oppure friggerli. 

Ricetta dedicata agli amanti del pesce azzurro, quella delle sardine ripiene è una preparazione tradizionale ligure che si può effettuare in vari modi. 

Mentre la preparazione del ripieno è uguale, si può scegliere poi se cuocere i pesci in forno, oppure friggerli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sardine ripiene, la ricetta della tradizione ligure

GenovaToday è in caricamento