Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Centro Storico / Vico della Vena

Aggredito alle spalle e preso a pugni, giovane rapinato nei vicoli

Un 23enne si è rivolto ai Carabinieri della Maddalena dopo essere stato aggredito in vico della Vena, nei pressi di piazza San Luca

Un 23enne di origini bulgare si è rivolto ai Carabinieri della Maddalena per denunciare di essere stato vittima di una rapina in vico della Vena, nei pressi di piazza San Luca, la notte del 5 agosto 2020 alle 4.30 del mattino.

Il giovane, residente a Genova, ha raccontato di essere stato colpito alle spalle da uno sconosciuto con un forte pugno all'altezza dell'orecchio. L’aggressore, approfittando del lieve stordimento della vittima, si è impossessato del telefono cellulare e del portafoglio contenente circa trenta euro per poi allontanarsi nei vicoli adiacenti.

Il giovane 23enne non si è rivolto ai medici per essere curato, ma ha denunciato l'accaduto ai militari che ora stanno indagando.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredito alle spalle e preso a pugni, giovane rapinato nei vicoli

GenovaToday è in caricamento