Via Roma, "spaccata" da Louis Vitton: ladro fermato dopo un inseguimento

La vetrina del negozio è stata sfondata con un'auto, uno dei quattro banditi, un cittadino moldavo, è stato bloccato dopo una rocambolesca fuga

“Spaccata” nella notte nella boutique di Louis Vuitton in via Roma, nel centro città.

Intorno alle 3.30 un’auto è stata lanciata contro la vetrina del negozio, andata in frantumi, e alcuni uomini sono scesi e hanno afferrato borse e accessori griffati per poi darsi alla fuga.

Uno dei ladri, un 18enne di origini moldave, è stato fermato dalla polizia dopo un lungo inseguimento terminato a Sestri Ponente. Subito dopo il colpo, infatti, in Via Roma sono arrivate le volanti della questura, che si sono messe sulle tracce dei banditi in fuga.

Due le auto sulla scena, una usata come ariete e l’altra per la fuga, mentre gli autori materiali sarebbero tre, più un complice che attendeva sull’auto per scappare.

Nel corso dell’inseguimento i ladri hanno anche usato degli estintori per cercare di seminare le volanti, ma i poliziotti alla fine sono riusciti a bloccare una delle auto, una Skoda, dopo che il conducente ha perso il controllo ed è andato a sbattere contro il guardrail. I due uomini che erano all'interno sono scesi per fuggire a piedi e si sono separati, ma gli agenti sono riusciti a bloccarne uno, il giovane di origini modalve che aveva con sé anche una bomboletta di spray al peperoncino illegale.

A bordo della Skoda, risultata rubata a Torino nello scorso mese di maggio, sono stati trovati due estintori e attrezzi  per lo scasso. Gli altri tre ladri sono riusciti a fuggire con la refurtiva, il cui valore è ancora da quantificare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

  • Morta in un incidente, raccolta fondi per la famiglia di Alessandra Parente: donati gli organi

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

Torna su
GenovaToday è in caricamento