rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Campi / Via Trenta Giugno 1960

Viabilità, aperta la nuova rotonda di via 30 Giugno

La rotatoria consente di fare inversione di marcia e raggiungere più agevolmente Rivarolo, Certosa e Borzoli

Buone notizie per il traffico del ponente, rivoluzionato dopo il crollo di ponte Morandi: nella notte si sono conclusi i lavori per la realizzazione di una rotonda in via 30 Giugno 1960, all’altezza di via Ferri che consente ad auto e moto di fare inversione di marcia e raggiungere più agevolmente Rivarolo, Certosa e Borzoli. 

La nuova rotonda era una delle richieste più urgenti presentate dai residenti e dai commercianti di Certosa e Rivarolo e in generale della Valpolcevera: «Un risultato particolarmente importante - ha confermato il vicesindaco e assessore alla Mobilità, Stefano Balleari - perché consente di snellire il traffico in un’arteria vitale per la viabilità in Valpolcevera. La rotonda rappresenta la soluzione per gli automobilisti che intendono tornare a Certosa senza dover obbligatoriamente raggiungere Bolzaneto per fare inversione di marcia».

«L’apertura della rotonda - ha aggiunto l’assessore al Commercio, Paola Bordilli - è una decisone condivisa con i commercianti sia in sede fissa sia ambulanti, perché consente un passaggio più veloce nella zona di Certosa e Rivarolo».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viabilità, aperta la nuova rotonda di via 30 Giugno

GenovaToday è in caricamento