Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Piazza Portoria

«C'è una bomba», chiamata anonima fa scattare l'allarme in tribunale

La telefonata è arrivata al 112 intorno alle 10.30. Sul posto Vigili del fuoco e artificieri della Polizia, nessuna evacuazione è stata disposta ufficialmente ma il palazzo si è svuotato

Intervento dei Vigili del fuoco e degli artificieri della Polizia in mattinata a Palazzo di giustizia per un allarme bomba che si è poi rivelato un falso.

A segnalare la presenza di un ordigno è stata una persona che intorno alle 10.30 ha chiamato il 112, rifiutandosi di lasciare dati e recapiti. Sul posto sono quindi intervenute le squadre dei soccorsi, che hanno passato al setaccio il tribunale in cerca di eventuali pacchi sospetti.

Tutto si è risolto nel giro di una mezz'ora: non è stata predisposta alcuna evacuazione ufficiale, ma il palazzo si è svuotato via via che la voce si è diffusa. Le persone che lo avevano lasciato spontaneamente sono quindi rientrate senza problemi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«C'è una bomba», chiamata anonima fa scattare l'allarme in tribunale

GenovaToday è in caricamento