Ubriaco sale su un ponteggio e lancia pedane di ferro in strada

La polizia ha denunciato un 55enne a Sturla per lancio di oggetti pericolosi, e resistenza a pubblico ufficiale, l'uomo è anche stato multato per l’inosservanza del decreto anticontagio

Nel pomeriggio di venerdì 3 aprile 2020 i poliziotti delle volanti dell’Upg hanno denunciato un italiano di 55 anni, pluripregiudicato, per lancio di oggetti pericolosi, e resistenza a pubblico ufficiale, multandolo anche per  ubriachezza manifesta e per l’inosservanza del decreto anticontagio da coronavirus.

L’intervento della Polizia è stato richiesto da una cittadina che, mentre rientrava a casa dal lavoro, ha notato l’uomo che, dopo essere salito con andatura barcollante su una passerella rialzata rispetto alla strada, aveva cominciato a lanciare di sotto delle pedane in ferro recuperate dall’impalcatura esterna di uno stabile.

Gli agenti intervenuti hanno fermato l’uomo mentre ancora si trovava nei pressi dello stabile e, a fatica poiché in preda ai fumi dell’alcol, sono riusciti a bloccarlo, accompagnandolo in Questura per l’identificazione. Il 55enne era già stato denunciato lo scorso 28 marzo dagli stessi agenti che erano intervenuti presso la sua abitazione per una violenta lite scaturita con la compagna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • La Liguria torna in zona gialla, ma si attende il nuovo (e più severo) dpcm: cosa si sa

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

Torna su
GenovaToday è in caricamento