Cronaca Albaro / Via Angelo Orsini

Studente abbandona valigetta in strada: scatta l'allarme bomba

La segnalazione intorno alle 14.30 in via Isonzo: la cartella ha attirato l'attenzione di alcuni passanti, che hanno chiamato le forze dell'ordine mettendo in moto la procedura di sicurezza prevista

Parecchia confusione, disagi al traffico e un po' di preoccupazione giovedì pomeriggio in via Isonzo, nel quartiere genovese di Sturla, per una valigetta dimenticata da uno studente distratto su un muretto che ha fatto scattare una segnalazione per allarme bomba.

A preoccupare i passanti che l'hanno segnalata, la forma molto particolare della valigetta (di legno, dalla forma artigianale, dotata di maniglia e lucchetto) e il fatto che fosse stata lasciata sotto il ponte della ferrovia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno chiuso in via precauzionale via Isonzo, via Orsini e il tratto finale di via Sturla e hanno poi contattato gli artificieri della polizia.

Alla fine la valigetta è stata fatta saltare: al suo interno matite, pennarelli, pennelli e altro materiale scolastico, riconosciuti poi dal legittimo proprietario, un ragazzino tornato per recuperarla. Inevitabile qualche ripercussione sul traffico, le strade sono state riaperte poco prime delle 16.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studente abbandona valigetta in strada: scatta l'allarme bomba

GenovaToday è in caricamento