menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Escusionisti si perdono sul monte Cornua, salvati dopo una notte di ricerche

I giovani avevano contattato il 115 nella serata di lunedì spiegando di avere perso il sentiero. Dopo una nottata di ricerche, sono stati individuati e portati in salvo intorno alle 5 dai Vigili del Fuoco

Si è conclusa con un po’ di spavento, ma nessuna conseguenza grave, l’escursione di due giovani sul monte Cornua, nella zona alle spalle di Sori: i due giovani si erano persi ieri sera con l’arrivo del buio, e sono stati recuperati in mattinata dai Vigili del Fuoco.

A dare l’allarme erano stati gli stessi escursionisti con una telefonata al 115, cui hanno spiegato di avere perso il sentiero e di non riuscire più a fare ritorno a valle. Le ricerche sono andate avanti per tutta la notte, e intorno alle 5 di questa mattina i due giovani sono stati individuati in una scarpata e recuperati dalle squadre dei Vigili del Fuoco.

Intirizziti, spaventati ma in buone condizioni, sono stati visitati e hanno poi potuto fare ritorno a casa.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento