rotate-mobile
Cronaca Chiavari

Chiavari: cura con le staminali per una donna malata di Sla, via libera dal tribunale

Il giudice del tribunale di Chiavari ha stabilito che una donna malata da due anni di Sla possa essere curata con le cellule staminali

Chiavari - Il giudice del tribunale di Chiavari ha stabilito che una donna malata da due anni di Sla possa essere curata con le cellule staminali. La paziente sarà sottoposta al procedimento Stamina presso l'ospedale di Brescia.

 

Si tratta del secondo caso in Liguria dopo il pronunciamento di un giudice d'Imperia su un altro malato di Sla. Il giudice di Chiavari scrive nelle motivazioni della sentenza che le disposizioni attuali creano «una ingiustificata e insensata disparità di trattamento tra pazienti».

In base alle norme vigenti possono avere le infusioni solo quei pazienti che hanno già avviato la cura, mentre i nuovi devono seguire un particolare iter.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiavari: cura con le staminali per una donna malata di Sla, via libera dal tribunale

GenovaToday è in caricamento