menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picchia e minaccia tassista con spray al peperoncino per non pagare la corsa

Un ragazzo di 24 anni dopo aver viaggiato in taxi da Bolzaneto a Sestri si è rifiutato di pagare e ha colpito ripetutamente al volto il tassista: rintracciato e denunciato

Un genovese di 24 anni è stato denunciato dalla Polizia per lesioni personali, insolvenza fraudolenta, rifiuto d’indicazioni sulla propria identità personale e porto abusivo di armi nella mattinata di domenica 13 dicembre in piazza Virgo Potens a Sestri Ponente.

Il ragazzo, dopo aver viaggiato in taxi da Bolzaneto a Sestri, si è rifiutato di pagare la corsa. Alle proteste del tassista, lo ha colpito ripetutamente al volto, mostrandogli uno spray a scopo intimidatorio per non farsi inseguire.

I poliziotti hanno trovato il 24enne nascosto in un portone , dove è stato rinvenuto anche uno spray al peperoncino identico a quello indicato dalla vittima. In Questura il giovane si è anche rifiutato di fornire indicazioni sulla propria identità personale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Dati positivi, oggi saremmo in zona gialla»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento