menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero dei trasporti venerdì 24 ottobre, orari e modalità

Sono previsti disagi per chi viaggia in aereo, autobus o treno per via dello sciopero, indetto dall'Unione Sindacale di Base contro il jobs act e le politiche del governo Renzi. A Genova manifestazione in via Cesarea

Venerdì 24 ottobre l'Unione Sindacale di Base ha proclamato lo sciopero generale nazionale di 24 ore dei trasporti pubblici.

Lo sciopero è indetto contro il jobs act e le politiche dettate dalla troika al governo Renzi sul lavoro e la pubblica amministrazione e contro il blocco dei contratti nel pubblico impiego; per l'occupazione e in difesa dell’art.18 dello Statuto dei Lavoratori.

Per quanto riguarda i treni (Ferrovie dello Stato, Ntv Italo, Trenord e trasporto merci), il personale addetto alla circolazione si asterrà dal lavoro dalle 9 alle 17 di venerdì, mentre il restante personale si asterrà dal lavoro per l'intera giornata.

Sciopero di 24 ore a partire da mezzanotte anche per gli aderenti dell'Usb Aereo, mentre la protesta dei lavoratori del trasporto marittimo avrà modalità territoriali.

In occasione dello sciopero, manifestazione a Genova in via Cesarea, davanti al Centro dell'Impiego, alle ore 10. Di seguito orari e modalità dello sciopero per quanto riguarda gli autobus.

Atp (Azienda Trasporti Provinciali)

Il servizio completo sarà assicurato nelle fasce orarie di garanzia previste localmente e cioè dalle 6 alle 9 e dalle 17 alle 20.

Amt Genova

- il personale viaggiante si astiene dal lavoro per l’intera giornata, il servizio è garantito nelle due fasce: dalle 6 alle 9 e dalle 17.30 alle 20.30;
- il restante personale si astiene dal lavoro per l’intero turno.

Ferrovia Genova - Casella

- il personale viaggiante si astiene dal lavoro per l’intera giornata, il servizio è garantito nelle due fasce: dalle 6.30 alle 9.30 e dalle 17.30 alle 20.30
- il restante personale si astiene dal lavoro per l’intero turno.

Il servizio è garantito per le persone portatrici di handicap.

In occasione dell'ultimo sciopero del 30 maggio 2014, proclamato dalle stesse organizzazioni sindacali, le astensioni dal lavoro dei dipendenti hanno avuto un'incidenza sul servizio programmato pari al 2,61% nel servizio urbano; non si è registrata nessuna adesione per il personale di impianti speciali, metropolitana e ferrovia Genova - Casella.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento