menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero generale 18 marzo: fermi aerei bus e treni

Si preannuncia un venerdì nero per i viaggiatori di tutta Italia. A Genova lo stop riguarda le corriere Atp e gli autobus Amt, oltre a treni e aerei. Ecco orari e modalità della protesta

Le organizzazioni sindacali Cub, Si-Cobas, Usi-Ait hanno proclamato uno sciopero generale nazionale di tutti i settori pubblici e privati per l'intera giornata di venerdì 18 marzo 2016.

L'astensione dal lavoro è stata proclamata nel rispetto della disciplina dei servizi pubblici essenziali.

Motivazione: contro le guerre; per il lavoro stabile e tutelato; rinnovi contrattuali; a favore di un reddito garantito; per il diritto universale alla salute e alla cura; età pensionabile a 65 anni, a 60 anni per lavori usuranti, e calcolo retributivo; aumento delle pensioni; contributi aziendali dei fondi privati alla previdenza pubblica; uguaglianza per i migranti e democrazia nei luoghi di lavoro.

Lo stop coinvolge anche il personale dell'intero settore ferroviario dalle ore 21 di giovedì 17 alle 21 di venerdì 18 marzo. Per quanto riguarda autobus Amt e corriere Atp, garantite le fasce dalle 6 alle 9 e dalle 17 alle 20.

TRENI GARANTITI IN CASO DI SCIOPERO

Ricapitolando, lo sciopero dei trasporti riguarda l'intera giornata.

- Aerei: dalle 00.01 alle 23.59.
- Treni: dalle 21.01 del 17 marzo alle 21 del 18 marzo.
- Trasporto pubblico locale: 24 ore con modalità territoriali.
- Navi: isola maggiori ritardo di un'ora prima della partenza il 18 marzo, isole minori 00.01-24.00.
- Anas: intero turno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento