Cronaca Calata del Porto

'Happy Hour' lascia Santa Margherita e libera ormeggio da seimila euro al mese

La barca di 26 metri ha svolto servizi d'intrattenimento turistico finché la società proprietaria ha dichiarato fallimento. Occupava un posto che vale un incasso estivo di sei mila euro mensili

Ieri mattina l'imbarcazione Happy Hour, ormeggiata in porto dal 2013, ha lasciato Santa Margherita Ligure. Si tratta di una barca di 26 metri che ha svolto servizi d'intrattenimento turistico finché la società proprietaria ha dichiarato fallimento.
 
I creditori, tra cui il Comune di Santa Margherita Ligure per la parte relativa al pagamento dell'ormeggio, hanno intentato un'azione legale e il curatore fallimentare, tramite asta, ha messo in vendita l'imbarcazione. Vendita che si è concretizzata recentemente e i nuovi proprietari l'hanno prelevata ieri mattina.

 
«Un altro problema risolto - dichiarano il sindaco Paolo Donadoni e l'assessore al patrimonio Valerio Costa - finalmente l'ormeggio torna nelle disponibilità della Marina di Santa. Era un danno economico rilevante poiché occupava un posto che vale un incasso estivo di sei mila euro mensili».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Happy Hour' lascia Santa Margherita e libera ormeggio da seimila euro al mese

GenovaToday è in caricamento