«Devo consegnarle la posta»: aggredisce e deruba un’anziana in casa, bloccata dai vicini

La donna s è presentata alla porta di una 76enne fingendo di consegnarle la posta e l’ha aggredita: in passato aveva fatto la badante per la sorella

Si è presentata alla porta di un’anziana donna fingendo di doverle consegnare la posta, poi l’ha aggredita: prima i pugni, poi l’ha colpita alla testa con un portacenere.

Autrice della violenta rapina una 55enne genovese, fermata grazie all’intervento dei vicini che hanno sentito le urla. È successo lunedì a San Fruttuoso, vittima una 76enne che aprendo la porta di casa convinta di trovarsi davanti la vicina di casa con le chiavi per le emergenza si è invece trovata davanti una donna con il viso coperto da cappello, mascherina e sciarpa. La sconosciuta inizialmente le ha consegnato alcune buste dicendole che le aveva portato la posta, poi l’ha afferrata per i capelli e le ha sferrato due pugni ai fianchi. Poi ha afferrato un portacenere di marmo e l’ha colpita alla testa, tirandoglielo addosso.

Le urla e i rumori non sono sfuggiti ai vicini, che sono accorsi e una volta dentro l’appartamento hanno visto la casa a soqquadro e l’anziana a terra, sanguinante, che urlava di fermare la ladra. La 55enne si è scagliata contro la vicina intervenuta scaraventandola a terra nel tentativo di darsi alla fuga, ma è stata bloccata da un altro vicino e costretta a sedersi sulle scale.

I poliziotti dell’Upg e del Commissariato San Fruttuoso sono arrivati sul posto dopo pochi istanti , e hanno ricostruito la dinamica dei fatti trovando il portafoglio e le chiavi della vittima addosso alla 55enne.  Accertamenti hanno portato alla luce non solo i precedenti penali, ma anche un legame con l’anziana: in passato aveva lavorato come badante per la sorella, discutendo anche con la famiglia. La 55enne è stata arrestata e trasferita nel carcere di Pontedecimo, la pensionata e la vicina sono state accompagnate all’ospedale e dimesse con 7 giorni di prognosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • All'asta le sneaker della Lidl. Anche mille euro per una taglia 38

  • Lo spettacolo della Corsica dalla Liguria: miraggio o realtà?

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

Torna su
GenovaToday è in caricamento