Cronaca San Fruttuoso / Via Contubernio Giovan Battista D'Albertis, 15

San Fruttuoso, coltellate in strada: 25enne rischia di morire dissanguato

Il giovane, di origini albanesi, è stato colpito da un connazionale durante una lite, un fendente che ha mancato di poco l'aorta. Ora è caccia all'aggressore

Immagine di repertorio

Una lite degenerata in violenza, con un giovane che ha rischiato di morire dissanguato per strada: è successo a San Fruttuoso, dove un 25enne di origini albanesi è stato accoltellato da un altro uomo in via G.B. d’Albertis.

La lite è scoppiata poco prima delle 21 di sabato sera: stando alle prime ricostruzioni, il giovane avrebbe iniziato a discutere con un connazionale che avrebbe estratto un coltello per colpirlo all’inguine e darsi poi alla fuga. Pochi millimetri, e a restare scalfita sarebbe stata l’aorta, con conseguenze drammatiche.

Il 25enne è stato subito soccorso dall’ambulanza del 118 e accompagnato all’ospedale San Martino, dove è stato operato d’urgenza. Le sue condizioni, nonostante la copiosa perdita di sangue, sarebbero stabili, e nelle prossime ore dovrebbe essere ascoltato dagli uomini della Squadra Mobile, cui sono state affidate le indagini.

Gli investigatori del dirigente Marco Calì, intanto, hanno già ascoltato alcuni testimoni presenti sulla scena, tra cui la fidanzata del ferito, per tentare di ricostruire quanto accaduto. Al loro arrivo l’aggressore si era ormai dileguato, ma la testimonianza del ferito potrebbe rivelarsi decisiva per risalite alla sua identità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Fruttuoso, coltellate in strada: 25enne rischia di morire dissanguato

GenovaToday è in caricamento