Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Quarto / Via dei Ciclamini

Senza mascherina sul bus e un passeggero li insulta, tutti denunciati

L'episodio a bordo di un bus in via dei Ciclamini con intervento della polizia, i due ragazzi senza mascherina sono anche stati multati

La Polizia genovese ha denunciato nel pomeriggio di domenica 29 agosto tre genovesi di 18, 19 e 58 anni per il reato di interruzione di servizio pubblico.

La vicenda che ha portato alle denunce è andata in scena intorno alle 17.30 su un autobus in servizio in via dei Ciclamini a Quarto. I due giovani sono saliti a bordo del bus senza mascherina e, prima ancora che l’autista riuscisse a dire qualcosa è intervenuto il 58enne che ha cominciato a inveire contro i due. Ne è scaturita una lite furiosa con i due ragazzi che hanno ribadito di non volere indossare la mascherina. 

L’autista ha cercato di calmare gli animi chiedendo ai tre di scendere dal mezzo senza però riuscirci tanto da interrompere la corsa per circa un'ora, Amt è stata costretta a inviare un bus di riserva. I poliziotti, intervenuti rapidamente in soccorso dell’autista, hanno messo fine alla discussione denunciando i tre genovesi per interruzione di servizio pubblico per poi sanzionare i due giovani per non aver indossato la mascherina sul mezzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza mascherina sul bus e un passeggero li insulta, tutti denunciati

GenovaToday è in caricamento