Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Prà / Via Prà

Molesta e palpeggia una 16enne sull'autobus, arrestato

Tutto è successo su un autobus della linea 1, dove un uomo ha preso di mira la ragazzina mostrandole le parti intime e tentando di toccarla: bloccato dalla polizia, è stato trasferito a Marassi

Si è avvicinato a una ragazzina di 16 anni e ha incominciato a molestarla, mostrandole le parti intime e tentando di palpeggiarla: è successo su un autobus della linea 1, e a finire in manette è stato un uomo di 48 anni arrestato con l’accusa di violenza sessuale e atti osceni.

I fatti risalgono a domenica pomeriggio, quando sul bus, all'altezza di Pra', è salito un uomo in evidente stato d’ebbrezza che ha incominciato a rivolgere le sue sgradite attenzioni alla sedicenne, abbassandosi la cerniera dei pantaloni e portandosi alle sue spalle per toccarla. Spaventata, la ragazza è riuscita a scendere dal mezzo e ad avvisare la polizia, che è riuscita ad arrivare sul posto in breve tempo perché già impegnata in servizi di pattugliamento e controllo delle linee di trasporto pubblico.

Una volta raggiunto l’autobus, gli agenti hanno subito notato il 48enne, ancora con i pantaloni aperti e in stato di semi incoscienza, e l’hanno arrestato trasferendolo nel carcere di Marassi. Si tratta del secondo arresto portato a termine su un autobus della linea 1 in due giorni, dopo quello che ha visto finire in manette un uomo che aveva rubato lo smartphone a un 14enne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molesta e palpeggia una 16enne sull'autobus, arrestato

GenovaToday è in caricamento