rotate-mobile
Cronaca Sampierdarena / Via Ariberto Albertazzi

Canoista in vacanza con quasi due chili di droga, arrestato

L'uomo viaggiava a bordo di una jeep con una canoa sul tetto, ma non si trattava di un turista bensì di un corriere della droga

Un 48enne, residente a Meda in provincia di Monza ma domiciliato con falso nome ad Avignone, in Francia, è stato arrestato dagli agenti del Reparto Prevenzione Crimine nei pressi di varco Albertazzi, all'ingresso del porto, mentre tentava di imbarcarsi per Barcellona.

L'uomo viaggiava a bordo di una jeep con una canoa sul tetto, ma non si trattava di un turista bensì di un corriere della droga. A bordo del mezzo i poliziotti hanno trovato un chilo e 600 grammi di hashish, 24 grammi di cocaina e 22 di marijuana.

Il 48enne è stato così arrestato e trasferito in carcere a Marassi con l'accusa di detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio e possesso di documenti falsi. Proseguono le indagini per tentare di individuare la destinazione della droga.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canoista in vacanza con quasi due chili di droga, arrestato

GenovaToday è in caricamento