Picchia il marito per strada e danneggia l'auto della polizia

Denunciata una 30enne genovese per resistenza e danneggiamento aggravato

A Genova, in piazza Verdi, alle 2 del mattino di sabato, i poliziotti delle volanti dell’U.P.G. hanno denunciato una 30enne genovese per resistenza e danneggiamento aggravato.

Gli operatori, intervenuti per sedare un’animata lite in strada fra marito e moglie, hanno tentato invano di calmare gli animi.

Anche alla presenza della Polizia la donna, in evidente stato di alterazione alcolica, ha continuato a offendere il marito cercando inoltre di colpirlo con pugni e schiaffi. Nel tentativo di mettere in sicurezza la 30enne, quest’ultima è riuscita a divincolarsi dalla presa degli agenti colpendo l’autovettura di servizio danneggiandola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • All'asta le sneaker della Lidl. Anche mille euro per una taglia 38

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • Lo spettacolo della Corsica dalla Liguria: miraggio o realtà?

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

Torna su
GenovaToday è in caricamento