menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oregina: uno controlla i termosifoni e l'altro fa piazza pulita di oggetti d'oro

Un'inquilina di uno stabile in via Vesuvio ha richiesto al 112 la presenza di una pattuglia di carabinieri, poiché un'anziana condomina era stata truffata.

Sul posto la pattuglia della stazione carabinieri di Sampierdarena ha appreso dalla donna, che poco prima, uno sconosciuto, con la scusa di controllare i termosifoni, è entrato in casa, distraendo l'anziana, mentre un complice si è impossessato di alcuni oggetti in oro, dileguandosi.

Indagini in corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento