menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Badante trovata col cranio fracassato a martellate

Giallo in val Fontanabuona dove una donna di 56 anni, badante, è stata trovata con il cranio fracassato in casa dell'anziano che accudisce in località Cravaria, nel comune di Neirone

Giallo in val Fontanabuona dove una donna di 56 anni, badante, è stata trovata con il cranio fracassato in casa dell'anziano che accudisce in località Cravaria, nel comune di Neirone. Ieri sera l'anziano ha trovato la donna in un lago di sangue e ha dato l'allarme.

Sul posto il medico del 118, i militi della Croce Rossa di Cicagna e i carabinieri. Mentre la donna veniva portata all'ospedale San Martino, dove si trova ricoverata in gravissime condizioni, i militari hanno iniziato a sentire l'anziano.

La vicenda presenta ancora molti lati oscuri e solo le indagini potranno cercare di fare luce su quanto accaduto. La badante, siciliana di origine, si era sposata con un ligure ed era rimasta vedova da pochi mesi. Da Bargagli dove aveva la residenza aveva deciso di trasferirsi a Neirone nell'abitazione dell'anziano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Coprifuoco, da metà maggio atteso un allentamento

  • Cronaca

    Incendio nella notte a Ceranesi, due persone in ospedale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento