menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crollo Morandi, il Comune: «Presto aiuti per i commercianti, chiederemo risarcimento per danno d'immagine»

Annunciato in commissione un provvedimento pensato per destinare parte delle donazioni ricevute alle attività che stanno subendo le ripercussioni della tragedia. E Tursi si dichiara parte lesa

Una richiesta di risarcimento per il danno d’immagine provocato dal crollo del ponte Morandi, e l’erogazione di un contributo per sostenere economicamente i titolari delle attività commerciali ai confini della zona rossa che non hanno i requisiti per accedere alle agevolazioni previste dal decreto Genova: questi i principali provvedimenti stabiliti nel corso della commissione consiliare che si è tenuta lunedì mattina a Palazzo Tursi per discutere di donazioni e indennizzi legati alla tragedia del 14 agosto 2018.

«Chiederemo che sia risarcito il devastante danno di immagine provocato dal crollo - ha assicurato l’assessore comunale al Bilancio, Pietro Piciocchi, confermando un passo che era già stato annunciato in passato - Anche il Comune è parte lesa, e ci stiamo già lavorando». Piciocchi ha inoltre confermato di essere al lavoro con l’assessorato al Commercio della collega Paola Bordilli per destinare 678mila euro delle donazioni pervenute al Comune ai commercianti che hanno subito le ripercussioni del crollo e per cui a oggi non è prevista alcuna garanzia economica a livello governativo.

In totale a oggi il Comune ha ricevuto poco più di 1,8 milioni di euro di donazioni, 997mila dei quali già utilizzati: 341mila euro sono stati destinati ai parenti delle vittime (39 famiglie ), 121mila ai 20 lavoratori che hanno perso il lavoro inseguito al crollo e 534mila sono invece stati utilizzati per pagare le utenze delle persone sfollate. Dei circa 856mila euro ancora disponibili, 178mila saranno devoluti ai minori rimasti orfani in seguito alla tragedia, i restanti saranno impiegati per sostenere il commercio nella zona del crollo e del cantiere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento