menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carabinieri: servizio 'ad alto impatto', due arresti

Un 63enne genovese e un 34enne campano sono stati tratti in arresto rispettivamente dai carabinieri di San Fruttuoso e Molassana

Nel corso della scorsa notte a Genova, nel corso di un servizio coordinato 'ad alto impatto' disposto dalla compagnia carabinieri di San Martino, i militari della stazione di San Fruttuoso hanno arrestato, in ottemperanza all'ordine di esecuzione per l'espiazione della pena detentiva in regime di detenzione domiciliare, emesso dalla Corte di Appello di Genova lo scorso 27 novembre, un 63enne genovese.

L'uomo dovrà scontare, presso il suo domicilio, una pena complessiva di un anno e 4 mesi di reclusione per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti, commesso lo scorso mese di settembre.

Durante il medesimo servizio, invece, i carabinieri della stazione di Molassana hanno arrestato, in esecuzione dell'ordinanza di pena detentiva per cumolo di pene, emessa dal tribunale di Genova lo scorso 29 novembre, un 34enne campano, residente a Genova, pregiudicato e già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per reati contro la persona e il patrimonio.

L'uomo, come disposto dall'autorità giudiziaria, è stato trasferito nel carcere di Marassi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento