menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio a Molassana: morto Davide Di Maria, due feriti

Sparatoria nei pressi di via Geirato a Molassana. Ad avere la peggio è stato un giovane, pare italiano. Due le persone ferite con un coltello. La vittima è Davide Di Maria di Sampierdarena. I feriti sono un colombiano e un senegalese

È di un morto e due feriti il bilancio di una violenta rissa, scoppiata nel pomeriggio poco dopo le 17 nei pressi di via Geirato a Molassana. La vittima, un giovane italiano, è stato ucciso a colpi di pistola mentre i feriti sono stati accoltellati.

Sul posto le volanti della polizia e i mezzi di soccorso del 118. Ancora da chiarire il movente dell'omicidio. Al momento nessuna pista è esclusa, dal regolamento di conti al gesto di un folle.

La vittima è Davide Di Maria, 28 anni, residente in corso Martinetti a Sampierdarena, con precedenti per spaccio di droga ed estorsione. I due feriti, trasportati entrambi in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale San Martino sono un colombiano, Christian Camilo Beron Tovar del 1987 di Bogliasco, e un senegalese, Marco N'Diaye, locatario dell'appartamento dove è avvenuto l'omicidio.

Gli abitanti del palazzo hanno detto alla polizia di avere visto fuggire una Fiat 600 gialla e uno scooter T-Max nero. Prima delle 20 la polizia ha ritrovato l'auto in salita Sant'Eusebio con all'interno delle tracce ematiche. Nel frattempo la squadra mobile ha sentito i due feriti e intensificato i controlli in città per tentare di bloccare i fuggitivi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento