rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Strage sfiorata a Campomorone: uomo minaccia i parenti con il coltello

Era armato di un coltello da cucina, i carabinieri hanno fatto irruzione e lo hanno disarmato. E'accusato di minacce aggravate e resistenza a pubblico ufficiale

Era armato di un coltello da cucina lungo ben 35 centimetri. L'uomo, 45 anni, ha minacciato la scorsa notte famiglia e parenti, poi si è barricato nella sua casa a Campomorone nell'entroterra genovese.

I carabinieri della compagnia di Sampierdarena accorsi sul posto lo hanno tratto in arresto. I militari hanno dovuto fare irruzione con la forza, poi una volta entrati in casa hanno dovuto immobilizzare l'uomo prima di disarmarlo.

E' accusato di minacce aggravate e resistenza a pubblico ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strage sfiorata a Campomorone: uomo minaccia i parenti con il coltello

GenovaToday è in caricamento