Atp presenta le 'Frecce del Turchino' e sconta l'autostrada agli abbonati

Per tutto il 2020, a partire dal prossimo primo marzo, gli abbonati di Atp delle valli Stura e Scrivia non pagheranno più il supplemento autostradale di 20 euro al mese

Sono state presentate questa mattina a Masone le due nuove corriere Iveco per la Valle Stura 'Freccia del Turchino'. I due mezzi serviranno a migliorare le condizioni di viaggio per i tanti pendolari della Valle Stura che quotidianamente raggiungono il capoluogo per lavorare e per studiare. Saranno in servizio tra la Valle Stura e il nuovo hub 'Remigio Zaninetta' di Genova Brignole

I due bus sono del tipo 'Crossway Normal Floor', hanno una lunghezza di 13 metri e per la normativa antinquinamento sono Euro 6. Sono omologati per 53 posti a sedere e 21 posti in piedi, più un carrozzina. Il viaggio inaugurale è stato preceduto dalla benedizione dei mezzi da parte di don Edoardo Piombo, mentre tra i primi a salire a bordo sono stati i bambini della scuola dell'Infanzia e della scuola Primaria di Masone.

Nel corso della presentazione è stata anche annunciata un'importante novità tariffaria per gli abbonati della Valle Stura e per gli abbonati della Valle Scrivia, spiegata nel dettaglio da Andrea Geminiani, coordinatore generale di Atp, e da Roberto Rolandelli, direttore d'esercizio: «Da parte delle amministrazioni della Valle Stura e anche di quelle della Valle Scrivia c'è stata la precisa richiesta di agevolare al massimo i pendolari anche con un regime tariffario ancora più conveniente. Così abbiamo stabilito che per tutto il 2020, a partire dal prossimo primo marzo, gli abbonati di Atp non pagheranno più il supplemento autostradale di 20 euro al mese».

Dunque nel'arco di 12 mesi, il risparmio per ogni singolo passeggero abbonato può arrivare a 240 euro. Una cifra certamente importante. «Ringrazio Atp e Città Metropolitana per il lavoro svolto e per questa doppia importante novità», ha detto il sindaco di Masone Piccardo. Mentre la soddisfazione della Valle Scrivia è stata confermata dal vice sindaco di Savignone Anna Rita Cecchini: «Atp è oggi una delle istituzioni pubbliche che più di altre dimostra di sapere ascoltare anche le richieste di territori come il nostro».  Il percorso condiviso tra Atp, Città Metropolitana e Comuni continuerà nei prossimi mesi. Di sicuro verrà effettuato uno studio e un progetto innovativo di mobilità, che tenga conto di esigenze che spesso non sono coincidenti tra i diversi paesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla cerimonia inaugurale hanno partecipato il sindaco di Masone Enrico Piccardo, il consigliere delegato ai Trasporti di Città Metropolitana Claudio Garbarino e il presidente di Atp Esercizio Enzo Sivori. Presenti anche il sindaco di Rossiglione Katia Piccardo, il sindaco di Campo Ligure Giovanni Oliveri, il vice sindaco di Savignone Anna Rita Cecchini, l’assessore regionale Ilaria Cavo e la consigliera regionale Lilli Lauro.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in Sopraelevata, choc per la morte di Ginevra: «Ciao angelo»

  • Schianto in sopraelevata, muore una ragazza di 28 anni

  • Un Premio Oscar a Genova: Helen Mirren pranza in una trattoria del centro

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Elezioni, prende forma il nuovo consiglio regionale: i nomi

  • Mascherina obbligatoria anche di giorno nel centro storico, Bucci: «Aumenteremo i controlli»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento