Marassi, rapina in pizzeria armati di cutter

Due persone sono entrate nel locale chiuso al pubblico e hanno minacciato i dipendenti, fuggendo poi con l’incasso

Rapina in una pizzeria di corso De Stefanis, a Marassi, domenica pomeriggio.

Poco dopo le 16 due persone con il volto coperto sono entrate nel locale, chiuso al pubblico ma con la saracinesca abbassata a metà in vista dell’apertura, e hanno puntato un cutter verso i dipendenti, minacciandoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due si sono quindi diretti verso il registratore di cassa e hanno afferrato il denaro all’interno, circa 150 euro, per poi fuggire. Immediata la chiamata alla polizia, che ora indaga per risalire all’identità dei rapinatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Schianto in sopraelevata, muore una ragazza di 28 anni

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Un Premio Oscar a Genova: Helen Mirren pranza in una trattoria del centro

  • Coronavirus, individuato secondo cluster a Genova

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento