menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marassi, rapina in pizzeria armati di cutter

Due persone sono entrate nel locale chiuso al pubblico e hanno minacciato i dipendenti, fuggendo poi con l’incasso

Rapina in una pizzeria di corso De Stefanis, a Marassi, domenica pomeriggio.

Poco dopo le 16 due persone con il volto coperto sono entrate nel locale, chiuso al pubblico ma con la saracinesca abbassata a metà in vista dell’apertura, e hanno puntato un cutter verso i dipendenti, minacciandoli.

I due si sono quindi diretti verso il registratore di cassa e hanno afferrato il denaro all’interno, circa 150 euro, per poi fuggire. Immediata la chiamata alla polizia, che ora indaga per risalire all’identità dei rapinatori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid, Toti: «Dati positivi, oggi saremmo in zona gialla»

  • Cronaca

    Sestri Levante, chiusa per mareggiata la galleria Sant'Anna

  • Coronavirus

    Coronavirus: 21 ospedalizzati in meno in un giorno, vaccini all'84%

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento