Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Marassi / Corso Alessandro de Stefanis

Marassi, armati di coltello assaltano due negozi in pochi minuti

Doppia rapina in mattinata in corso De Stefanis, dove due malviventi hanno fatto irruzione in due profumerie minacciando i commessi con un coltello, dandosi poi alla fuga a bordo di uno scooter

Due rapine messe a segno nel giro di pochi minuti, prendendo di mira due negozi a poca distanza l’uno dall’altro: è successo in mattinata in corso De Stefanis, nel quartiere genovese di Marassi, dove due banditi armati di coltello hanno colpito prima di darsi alla fuga.

Il primo allarme è scattato intorno alle 10.30 nel punto vendita Tigotà: entrati nel negozio, i rapinatori ne sono però usciti a mani vuote e si sono diretti a bordo di uno scooter verso la profumeria Ipersoap, a poche centinaia di metri di distanza, dove hanno invece minacciato la cassiera con il coltello, si sono fatti consegnare l’incasso, circa 300 euro, e sono poi fuggiti, sempre in sella al motorino.

Immediato l’intervento delle volanti della polizia, che hanno bloccato le strade del quartiere in cerca dei due malviventi, ma l’unica traccia trovata è stato lo scooter, abbandonato in viale Bracelli. Indagini sono ora in corso per risalire all’identità dei rapinatori, descritti dai testimoni come “due uomini di mezza età con il viso parzialmente coperto dai caschi”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marassi, armati di coltello assaltano due negozi in pochi minuti

GenovaToday è in caricamento