menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picchia convivente invalida per un prestito negato

I Carabinieri hanno arrestato un uomo di 44 anni, residente a Genova, disoccupato e  pregiudicato

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato un uomo di 44 anni, residente a Genova, disoccupato e pregiudicato, che aveva maltrattato e picchiato la propria convivente.

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine la donna, invalida civile, si era rifiutata di consegnargli del denaro e il 44enne aveva cominciato a colpira violentemente al volto. Intervenuti sul posto i carabinieri hanno accertato l’esistenza di denunce per fatti analoghi avvenuti negli ultimi due anni. La donna è stata quindi visitata e ricoverata all’ospedale a seguito delle lesioni subite, mentre l'uomo è stato portato nel carcere di Marassi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento