menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eroina e hashish, ventunenne arrestata a Lavagna

Una ragazza di 21 anni è stata arrestata dai carabinieri a Lavagna perché trovata in possesso di alcuni grammi di eroina e hashish, oltre ad alcuni spinelli già confezionati

Ieri pomeriggio i carabinieri della stazione di Lavagna, al termine di accertamenti tesi a contrastare il dilagante fenomeno dell'uso e spaccio di stupefacenti, hanno eseguito una perquisizione domiciliare a casa di una giovane del posto, P. K., già nel mirino dei militari per i suoi movimenti sospetti.

La ragazza, nata nel 1995, a casa non aveva droga. Ma in auto i militari hanno trovato oltre 2 grammi di eroina, oltre 3 grammi di hashish, 2 spinelli già confezionati e materiale vario per il confezionamento.

Per la giovane sono scattate le manette per la violazione del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. È stata processata questa mattina presso il tribunale di Genova. Il comandante della compagnia di Sestri Levante, Massimo Esposito, ha spiegato che il ritorno dell'eroina fra i giovani negli ultimi anni è un fenomeno, che purtroppo riguarda tutto il Paese e deriva dal calo del prezzo dello stupefadcente dopo anni di bassa richiesta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento