rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Incendi in Liguria in calo negli ultimi tre anni: 280 focolai

Il fuoco continua ciclicamente a tormentare Genova e la Liguria, eppure i dati presentati dalla Regione Liguria confermano un trend in netto ribasso. In dieci anni gli incendi sono calati vistosamente

Malgrado gli ultimi gravi episodi che hanno colpito Genova e la Liguria (come quello recente a Vado Ligure che nelle feste di  Natale, ha percorso circa 400 ettari di  territorio boscato e cespugliato), calano gli incendi boschivi in Liguria

Il dato emerge dall’aggiornamento statistico degli incendi boschivi, recentemente approvato dalla Giunta regionale dal quale si evince che, “rispetto al passato, il fenomeno, originato da cause antropiche, evidenzia una costante diminuzione, sia in termini di numero di eventi, sia in termini di superfici percorse dal fuoco.

Si consideri che il numero medio annuo di incendi boschivi dell’ultimo periodo di programmazione 2007/2010 è stato di 280 focolai contro i 475 del precedente periodo 2002/2006, i 594 del periodo 1997/2001 ed i 1014 nel periodo 1987/1996”, ha spiegato l’assessore all’Agricoltura Giovanni Barbagallo, a margine della seduta del Consiglio Regionale, in vista delle nuove in iziative di prevenzione da parte della Regione Liguria.

Anche relativamente alla superficie media annua percorsa dal fuoco il bilancio è positivo: i 1663 ettari medi annui del periodo 2007/2010 rappresentano  un netto miglioramento rispetto ai 3564 ettari del periodo 2002/2006, ai 6316 ettari del periodo 1997/2001, per non considerare i 7966 ettari medi annui del periodo 1987/1996.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendi in Liguria in calo negli ultimi tre anni: 280 focolai

GenovaToday è in caricamento