Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Centro Storico / Via San Luca

Rivende preziosi rubati, arrestato ex poliziotto

La polizia ha arrestato un 53enne, originario della provincia di Palermo, accusato di aver rivenduto la refurtiva, procurata da una banda di ladri

Ieri a Genova, la polizia ha arrestato, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale, per il reato di ricettazione aggravata e continuata, un 53enne, originario della provincia di Palermo, residente a Genova.

A carico del predetto, dall'anno 1993 non più appartenente alla polizia di Stato e titolare di un esercizio commerciale di vendita di preziosi nel centro cittadino, il personale della Sezione Reati contro il patrimonio della Squadra Mobile ha raccolto gravi e concordanti elementi di responsabilità circa numerosi episodi di ricettazione di orologi, gioielli e preziosi di ritenuta provenienza illecita a lui conferiti da diversi soggetti di origine albanese dediti in via esclusiva alla commissione di furti in appartamento, soprattutto in ore notturne.

A seguito di perquisizione locale, eseguita contestualmente all'arresto, sono stati sequestrati numerosi oggetti preziosi sui quali verranno effettuati accertamenti tesi a riscontarne la provenienza.

Al termine degli atti di rito, l'arrestato è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari a disposizione dell'autorità giudiziaria procedente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rivende preziosi rubati, arrestato ex poliziotto

GenovaToday è in caricamento