rotate-mobile
Cronaca

Deruba passeggera sul treno e minaccia la testimone: «Ti taglio la gola»

L’uomo, un 28enne, si è accorto che una donna aveva assistito alle sue manovre e si è passato un dito lungo la gola per intimarle di fare silenzio. Alla fine, però, è stato bloccato dalla polizia

Sorpreso a rubare nella borsa di una passeggera da un’altra viaggiatrice, l’ha minacciata mimando di tagliarle la gola se avesse parlato. È successo su un Intercity proveniente da Milano e in arrivo alla stazione di Genova Principe, protagonista della vicenda un 28enne di nazionalità algerina che è stato alla fine bloccato dalla polizia Ferroviaria.

A raccontare quanto accaduto è stata proprio la testimone, che agli agenti ha riferito di avere visto il giovane mettere le mani nei bagagli di una passeggera approfittando di una sua distrazione. Il 28enne si è accorto di essere osservato, si è passato un dito lungo la gola e poi si è intascato il denaro, scendendo dal treno appena è arrivato in stazione. A quel punto la vittima del furto è stata avvisata di quanto successo sia dalla testimone, comprensibilmente impaurita, sia da altri passeggeri.

Negli stessi istanti sul binario era presente una pattuglia della Polfer impegnata a controllare i passeggeri appena scesi dall’Intercity. Gli agenti hanno notato il caos attorno alla donna e un uomo allontanarsi velocemente, si sono insospettiti e l’hanno fermato, dando alla vittime il tempo di raggiungerli e raccontare quanto accaduto. Il 28enne, trovato in possesso dei soldi, è stato arrestato e trasferito nel carcere di Marassi, mentre il denaro è stato restituito alla legittima proprietaria. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deruba passeggera sul treno e minaccia la testimone: «Ti taglio la gola»

GenovaToday è in caricamento