menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scippano una prostituta, la fuga finisce nelle braccia dei carabinieri

In manette un 18enne euun 20enne, che hanno avvicinato la donna e approfittando di un suo momento di distrazione sono scappati con la sua borsa

Hanno avvicinato una prostituta iniziando a parlarle, ma appena si è distratta le hanno afferrato la borsa e si sono dati alla fuga: protagonisti dell’episodio due giovani, bloccati dai carabinieri pochi minuti dopo avere messo a segno il colpo e arrestati.

A fermare le pattuglie delle stazioni di Cornigliano e Bolzaneto è stata la stessa donna, che ha fornito loro una descrizione dei due ladri e la direzione in cui erano fuggiti. Qualche minuto dopo i giovani sono stati individuati, fermati e identificati: si tratta di un 18enne di origini genovesi e di un 20enne di origini ecuadoriane, arrestati per furto aggravato.

La borsa della donna è stata invece trovata in un cassonetto della spazzatura, dove i due ladri l’avevano gettata dopo averla svuotata del contenuto.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento