menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Entrano all'Ipercoop e 'lievitano', fidanzati denunciati

I due hanno indossato sotto i loro vestiti tutti i capi rubati tanto da aumentare la loro taglia. Un addetto alla sorveglianza però li ha visti entrare e quando li ha notati alla cassa si è reso conto del furto

Ieri pomeriggio intorno alle 15 due fidanzati, lei dell'Ecuador di 34 anni e lui genovese di 44 anni, entrambi incensurati, sono entrati all'interno dell'Ipercoop di Bolzaneto e hanno cercato di rubare vari capi d'abbigliamento per un valore complessivo di circa 200 euro.

Singolare è stato il tentativo dei due ladri di uscire dall'esercizio, infatti i due hanno indossato sotto i loro vestiti tutti i capi rubati tanto da aumentare la loro taglia. Un addetto alla sorveglianza però li ha visti entrare e quando li ha notati alla cassa si è reso conto che i loro corpi erano lievitati ed ha deciso così di fermarli.

La volante che è intervenuta ha denunciato per furto aggravato e in concorso tra loro i due fidanzati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento