rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Sant'Eusebio / Via Terpi

Valbisagno: ruba flessibile poi minaccia operai con una pistola

Sul posto sono intervenuti i carabinieri. L'uomo è stato trovato in possesso non solo dell'arma giocattolo, ma anche di un coltello a serramanico, il tutto sequestrato

Ieri pomeriggio, un 54enne con pregiudizi di polizia, domiciliato in via Mogadiscio, ha tentato di appropriarsi di un flessibile, adoperato da alcuni operai edili intenti a eseguire lavori nella vicina via Terpi.

Scoperto, l'uomo ha restituito l'attrezzo, ma con una pistola, poi risultata giocattolo, ha minacciato un operaio. Sul posto un equipaggio del Nucleo Radiomobile ha identificato il 54enne, che, perquisito, è stato trovato in possesso non solo dell'arma giocattolo, ma anche di un coltello a serramanico, il tutto sequestrato.

A quel punto è scattata la denuncia per tentato furto aggravato e minacce gravi, nonché per porto ingiustificato di oggetti atti a offendere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valbisagno: ruba flessibile poi minaccia operai con una pistola

GenovaToday è in caricamento