menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aspetta in auto la figlia e un ladro le ruba la borsa, appoggiata sul sedile

Mentre era in auto in attesa che sua figlia uscisse da scuola, un uomo si è avvicinato alla vettura dal lato del passeggero, ha aperto lo sportello e si è impossessato della borsetta appoggiata sul sedile

Una volante dell'ufficio prevenzione generale è intervenuta ieri in corso Magenta a Castelletto per un sopralluogo di furto.

Sul posto la richiedente ha raccontato agli agenti che, mentre era in auto in attesa che sua figlia uscisse da scuola, un uomo si è avvicinato alla vettura dal lato del passeggero, ha aperto lo sportello e si è impossessato della borsetta appoggiata sul sedile.

Nonostante lo spavento, la donna, una genovese di 49 anni, non si è persa d’animo, è scesa dall’auto ed ha cercato, purtroppo invano, di fermare il ladro che è riuscito a far perdere le proprie tracce, allontanandosi a bordo di un ciclomotore.

La borsa è stata poi ritrovata nei pressi di via Bertani ed è stata riconsegnata alla proprietaria che ha constatato la mancanza dei 60 euro contenuti nel portafoglio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Riaperture dal 20 aprile, ci sono le condizioni»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento